1988-06-13 - Trasferta in Unione Sovietica e Cecoslovacchia

 

Trasferta in Unione Sovietica con concerto a Mosca e saluto all'ambasciata Svizzera. Concerto a Kolin in Cecoslovacchia.

La Banda di Canobbio ha effettuato una tournée in URSS e in Cecoslovacchia (13-20 giugno 1988). È la prima volta che un complesso musicale occidentale, a livello bandistico, viene invitato ufficialmente in URSS. Molto significativo é stato l'incontro all'Ambasciata svizzera di Mosca, dove il Presidente Francesco De Giacomi ha portato i saluti della Banda e il signor Luciano Pescia quelli del Comune di Canobbio all'Ambasciatore Francis Pianca. La Banda ha eseguito un concerto nella Sala dei Congressi dell'albergo Mezdunarodnaya, su invito della Camera di commercio sovietica e nella Sala Galaxia dell'Albergo Cosmos. In Cecoslovacchia, la Banda ha partecipato al Festival internazionale di Kolin. Sulla Piazza principale di questa località  il Mo. Marco Piazzini ha diretto il Monsterkonzert (1500 musicanti) davanti a 20'000 spettatori.

cronaca_Russia


mosca-piazzaRossa2
mosca-piazzaRossa1
kolin-monsterkonzert
mosca-cremlino
mosca-ambasciata
cd-URSS

torna alla lista degli eventi